Cinghiale investito a Nus

Cinghiale investito a NUS

Riscontrato un cinghiale investito a Nus di circa 50Kg, all’inizio verso le ore 23.25 del 12 Ottobre 2019 ha invaso le due corsie del rettilineo non illuminato tra le rotatorie in direzione Quart.

Una prima auto ha tamponato inevitabilmente l’animale, il quale stordito ha cominciato a vagare tra il battistrada e la corsia direzione Aosta, finché una seconda auto lo ha poi preso in pieno senza fermarsi, provocandone la morte non istantanea, è deceduto soltanto in seguito e sotto i nostri occhi mentre accostavamo poiché incuriositi da una prima auto in quattro frecce sul ciglio della strada al lato opposto ed alcuni detriti che facevano presume un incidente, notando poi l’animale accasciato sul ciglio della strada.

Abbiamo dunque avvisato il 112 e subito dopo il 1515, comunicando loro il cinghiale investito a Nus, rimanendo sul posto ad avvisare gli automobilisti del possibile pericolo in zona estremamente buia, aiutando in fine il Corpo Forestale a caricare il cinghiale sul loro pick-up.

La prima auto si era fermata avvisando il 112 ed attendendo in loco fino al nostro occasionale arrivo per poi allontanarsi fornendo i propri dati al NUE, la seconda invece si era data alla fuga con i relativi detriti ancora in corsia, in seguito i Volontari dell’Associazione Europea Operatori Polizia della Valle d’Aosta li hanno rimossi così prevenendo problemi alla circolazione.

Condividi sui Socials